Costa Verde

 Spiagge in provincia di Campobasso

Il Molise possiede solo 38 chilometri di costa, che fanno parte della provincia di Campobasso.
Questa piccola porzione di terra affacciata sull'Adriatico viene chiamata anche "Costa Verde", ed è particolarmente apprezzata da tutti gli amanti della vacanza relax in spiaggia. Sono tantissimi i turisti che ogni estate si recano nelle località balneari del Molise.
Una delle più famose è sicuramente Termoli, molto conosciuta anche per il suo porto, dal quale partono ogni giorno traghetti diretti verso la Croazio o alle Isole di Tremiti, che si trovano a pochi chilometri da qui, nonostante facciano parte della regione Puglia.
Le spiagge della "costa verde" sono sia ciottolose che sabbiose. Queste ultime in particolare, grazie anche i fondali bassi, sono particolarmente adatte anche alle vacanze di famiglie con i bambini piccoli. Spostandosi verso sud, rispetto a Termoli, si trovano le località di Campomarino e Petacciato. Le spiagge di Campomarino Lido, sono circondate da Pinete, che arrivano alla foce del Biferno, dove la costa si chiude in un piccolo promontorio, sul quale sorge Termoli. La località balneare di Petacciato invece è situata su una piccola collina, dalla quale poter ammirare la splendida vista sul promontorio del Gargano. Le origini di Petacciato sono molto incerte. Infatti secondo alcuni sarebbero da legarsi alla civiltà dei Sanniti, mentre secondo altri dei Sabini. Altre fonti invece le ricollegherebbero alla civiltà Etrusca. Una cosa certa però è che durante i secoli Petacciato fu spesso e volentieri presa di mira da invasori e briganti. Passò sotto il dominio dei Goti, dei Bizantini e dei Longobardi. Successivamente fu distrutta da guerre e scontri tra Angioini e Aragonesi. Fu solo grazie alla dinastia dei D'Avalos che Petacciato conobbe ancora un periodo di prosperità, economico e culturale. Gran parte delle località balneari della regione Molise, sono state premiate con la Bandiera Blu d'Europa.

Alcune Strutture Consigliate