Piacenza

  • Shopping
  • Mangiare e Bere
  • Tempo Libero

Offerte speciali

Nessun lastminute disponibile in questa zona

Eventi

Le mie vacanze

Nessun racconto di viaggio per questa zona

GUESTHotel Blog

Presto online...

Qualunque sia il vostro ideale di vacanza, l'Emilia Romagna è la meta che fa per voi, che voi cerchiate i rilievi oppure il mare, o la cultura nelle sue città d'arte, che raccontano storie antiche e tradizioni, i parchi naturali, gli stabilimenti balneari specializzati nell'offrire ogni tipo di comfort ai propri clienti, i parchi di divertimento o i locali notturni.
Dai monti fino al mare potrete incontrare sorrisi e una calda accoglienza.
Per questo motivo, per incontrare le esigenze di chiunque troverete alberghi e hotel di ogni categoria, per tutti i tipi di tasche, da quelli più economici ai più lussuosi, dai bed and breakfast ai residence.

Storia, Cultura e Città

Le verdi colline dell'entroterra, che abbracciano i paesini medioevali, i borghi nascosti, le rocche e i castelli, abarbicati sui dolci pendii, testimonianza del passaggio di civilità grandiose, che si sono succedute durante i secoli: etrusca, romana, bizantina, e poi le signorie che hanno reso grande questa terra, prima durante il medioevo e successivamente nel rinascimento.
Un viaggio nella storia e nell'arte, dove il tempo sembra essersi fermato. Luoghi magici, ricchi di storia e leggende.
Mete di vacanza, che grazie ai suoi hotel, alberghi, pensioni e residence costituisce una delle regioni più attrezzate per l'accoglienza di turisti da ogni parte del mondo.
Dalle testimonianze della civiltà romana, come l'arco d'Augusto e il ponte di Tiberio a Rimini, dai lunghi portici e le due torri di Bologna, dai castelli dei Malatesta a quelli del ducato d'Este, come il Castello Estense di Ferrara, fino ai capolavori dell'arte bizantina a Ravenna, con il Mausoleo di Galla Placidia, la chiesa di San Vitale o la Basilica di Sant'Apollinare, senza dimenticare gli affreschi del Correggio, nel Duomo e nel Complesso di San Paolo a Parma.
Non è un caso che l'Emilia Romagna sia stata, nei secoli, patria di artisti, scrittori e poeti che ispirati da questi luoghi e dai meravigliosi paesaggi, hanno dato vita a opere immortali. Dante e Pascoli, che più ogni altro amava la sua "Romagna solatia, dolce paese", fino ad arrivare al più contemporaneo Tonino Guerra. Tutti hanno dedicato versi eterni a questa regione, contraddittoria e ricca di sfumature.