Ravenna

  • Shopping
  • Mangiare e Bere
  • Tempo Libero

Offerte speciali

Nessun lastminute disponibile in questa zona

Eventi

Le mie vacanze

Nessun racconto di viaggio per questa zona

GUESTHotel Blog

Presto online...

Ravenna è una città unica, scintillante, dorata, con i suoi mosaici bizantini che da anni attirano turisti da tutto il mondo.
In questo luogo, riconosciuta Patrimonio Mondiale dall'Unesco, anche la tradizione all'ospitalità ha origini antiche.
Soprattutto sui Lidi Ravennati, l'organizzazione turistica è moderna e comfortevole, con hotel, bed and breakfast, pensioni e alberghi adatti alle esigenze di chiunque.
L'offerta turistica di Ravenna è molto diversificata, accontentando chiunque sia in cerca di cultura, ma anche di relax in spiaggia o di un contatto più diretto con la natura, senza dimenticare il divertimento, notturno e diurno.

Storia, arte e monumenti

Ravenna, capitale del mondo occidentale, in epoca romana.
La sua grandiosità, durante quel periodo, è arrivata fino ai giorni nostri soprattutto grazie agli splendidi mosaici, patrimonio dell'umanità, risalenti al V e al VI secolo.
Arrivano turisti da ogni parte del mondo per visitare i suoi edifici religiosi paleocristiani e bizantini.
I mosaici ravennati hanno infatti la particolarità di non essere piatti e uniformi, ma di essere realizzati, con una tecnica tipica dei bizantini, con tasselli di dimensioni e forme diverse, d'oro o di madreperla, posizionati in modo irregolare, con inclinazione diversa l'uno dall'altro, che conferivano all'opera un movimento, grazie agli effetti di luce che si venivano a creare.
I soggetti di questi mosaici erano personaggi biblici e santi, ma anche re, imperatori o saggi.
Sono addirittura otto i monumenti che l'Unesco ha dichiarato come Patrimonio Culturale dell'Umanità: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, il Mausoleo di Teodorico, la Basilica di Sant'Appolinare Nuovo e di Sant'Appolinare in Classe, il Battistero degli Ariani, il Battistero Noniano e la Cappella di Sant'Andrea.