Rimini Felliniana


Oltre ad essere una meta storica del turismo balneare, Rimini è famosa anche per essere stata la città natale del regista Fellini.

Rimini, città di Fellini 
Sono tantissimi i luoghi che richiamano alla mente l'immaginario che il "maestro" ricreava nei suoi film, come il Cinema Fuglor o il Grand Hotel.
Inoltre, a Fellini è intitolata una fondazione e un Museo, nel quale sono contenuti diversi schizzi, e materiali di scena.
Il Grand Hotel è sicuramente il luogo che più di tutti ricorda il mondo ricreato dal regista, il quale era solito alloggiare nella suite 315.
Ricreato all'interno del film Amarcord, come luogo da sogno, nel quale si svolgevano episodi leggendari della vita riminese. 
La struttura, in stile liberty, costruita nel 1908, e stato scelto dalla Fai, nel 2004 come simbolo della città.
Oltrepassando il ponte di Tiberio, troviamo il Borgo San Giuliano, il più suggestivo di Rimini, appena fuori il centro storico.
Sui muri dei vicoli e delle viuzze sono stati realizzati numerosi murales e dipinti dedicati al Maestro e a Giulietta Masina.

Alcune Strutture Consigliate