Vercelli

  • Shopping
  • Mangiare e Bere
  • Tempo Libero

Offerte speciali

Nessun lastminute disponibile in questa zona

Eventi

Le mie vacanze

Nessun racconto di viaggio per questa zona

GUESTHotel Blog

Presto online...

Vercelli è una provincia piemontese, immersa nella pianura Padana, nei pressi del fiume Po.
Tutta la provincia di Vercelli è pianeggiante, ricca di corsi d'acqua stagnanti, che permettono un'abbondante irrigazione del territorio. Questo particolarità è stata fondamentale per rendere possibile la coltivazione del riso.
Vercelli si trova a metà strada tra Milano e Torino, tra il Mar Ligure e la Svizerra.
Se desiderate trascorrere un soggiorno rilassante, immersi nella tranquillità della natura, Vercelli è la meta che fa per voi.
Scegliete l'hotel che preferite, tra questi alberghi 3 stelle, bed and breakfast, hotel 2 stelle o hotel di lusso.

Monumenti e storia
Vercelli si sviluppo come centro urbano, da un preesistente centro abitato di origine celto-ligure, in seguito all'occupazione romana, attorno al II secolo a.C. La città divenne poi Municipum romano, sorsero strade, monumenti, bagni pubblici, acquedotti, teatro e anfiteatro.
Successivamente venne poi occupata dagli Unni e dai Borgognoni di Gundobaldo, durante le invasioni barbariche.
Vercelli è nota anche per le sue collezioni artistiche come il Museo Camillo Leone e soprattutto il Museo Borgogna, la più importante pinacoteca del Piemonte dopo quella della Galleria Sabauda di Torino.
Durante il Rinascimento Vercelli fu uno dei maggiori centri culturali del Piemonte e nel Risorgimento si distinse per le azioni altamente patriottiche compiute durante i moti, tanto che la città è stata decorata con la Medaglia d'Oro come Benemerita del Risorgimento italiano.

Uno dei luoghi più importanti della città è Piazza Cavour, nei pressi della quale si trova il Broletto, adiacente alla piazza del Palazzo Vecchio.
Vercelli è inoltre un piccolo centro culturale in quanto sede della più antica università del Piemonte risalente al ‘200.
Inoltre, essendo una tappa della via Francigena, il cammino di pellegrinaggio cristiana che portava a Roma, è molto frequentata per via del turismo religioso. Le sue chiese più importanti sono la Basilica di Sant'Andrea, simbolo della città, costruita tra il 1219 ed il 1227. In questo edificio si fondono insieme stile gotico e romanico. Importante è anche il Duomo di Sant'Eusebio, che prende il nome dal primo vescovo di Vercelli. Consacrato nel 345 d.C. da Papa Giulio I.
Non soltanto edifici religiosi, ma anche musei, come il Museo del Duomo, allestito nel Palazzo Arcivescovile, al suo interno potrete ammirare oggetti sacri, reliquiari e oggetti di culto, ma anche urne e vasi. Vercelli è famosa come "la città del Riso".

Alcune Strutture Consigliate