Costa Smeralda

 Porto Cervo, Porto Rotondo e Arzachena

La Costa Smeralda si trova nella zona della Gallura, in provincia di Olbia-Tempio, in Sardegna.
Si tratta di una delle zona turistiche più famose d'Italia, oltre che dell'isola Sarda.
La Costa Smeralda si trova all'interno del territorio di Arzachena, e in piccola parte in quello di Olbia.
Il litorale della Costa Smeralda copre un territorio di circa una ventina di chilometri.
Questo territorio fu disabitato per diverso tempo, fino circa a metà XX secolo, quando veniva chiamato Pietra di Macina.
Lo sviluppo turistico della Costa Smeralda avvenne grazie al principe ismaelita Karim Aga Khan, quando nel 1962 diede vita al Consorzio Costa Smeralda.
Grazie a lui e alla spinta propulsiva dell'industria vacanziera, questo territorio fu trasformato in una zona turistica di grande importanza.
La Costa Smeralda presenta piccole insenature, spiagge sabbiose e promontori, oltre a numerose isole.
Qui si trovano tantissimi villaggi turistici e grandi strutture alberghiere.
Il cuore della costa Smeralda è Porto Cervo, dove si trovano numerosi servizi e zone commerciali.
Pur non essendo formalmente in Costa Smeralda, Poltu Quatu, Baja Sardinia, Cannigione e Porto Rotondo vengono ad essa talvolta associati per la prossimità e per una poco dissimile tipologia di offerta turistica.
La zona è servita, anche ai fini del notevole transito turistico, dal vicino aeroporto di Olbia.

Alcune Strutture Consigliate