Pisa

  • Shopping
  • Mangiare e Bere
  • Tempo Libero

Offerte speciali

Nessun lastminute disponibile in questa zona

Eventi

Le mie vacanze

Nessun racconto di viaggio per questa zona

GUESTHotel Blog

Presto online...

La provincia di Pisa è particolarmente apprezzata sia per quanto riguarda il turismo culturale che per quello balneare.
In provincia di Pisa oltre alla celebre torre e alla piazza dei Miracoli, potrete anche rilassarvi sulle spiagge di Marina di Pisa, Tirrenia e Calambrone. Gli appassionati di natura potranno invece compiere interessanti escursioni all'interno dela riserva naturale di Massacciucoli.
Pisa dispone di numerose strutture ricettive, tra hotel, bed and breakfast, alberghi e pensioni. Se invece preferite un contatto più diretto con il territorio, gli agriturismi sono quello che fa per voi.

Storia e Monumenti
Esistono alcune leggende sulla nascita della città di Pisa, ma sicuramente quella più famosa sarebbe stata fondata dai profughi troiani, provenienti dalla località greca di Pisa, situata alle foci del fiume Alfeo, nel Peloponneso. Se vi trovate a Pisa, non potete assolutamente perdervi Piazza del Miracoli, ovvero Piazza del Duomo.
Questo luogo è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità dall'Unesco nel 1987. Qui infatti si trovano alcuni delle opere più importanti dell'architettura romanica europea, chiamati "miracoli" per via della loro bellezza: la cattedrale, il battistero, il camposanto, e la torre pendente.  Qui potrete ammirare la Cattedrale realizzata in marmo, edificata tra il 1063 e il 1118, in stile romanico. Il portale della Cattedrale è realizzato in bronzo, ad opera di San Ranieri di Bonanno Pisano e il pulpito di Giovanni Pisano. Il Battistero, invece, è dedicato a San Giovanni Battista, e al suo interno si caratterizza per una atipica assenza di decorazione. Questo edificio gode inoltre di una eccezionale acustica, ed è uno dei più grandi battisteri d'Italia.
Il camposanto, si trova al limite della piazza. Questo cimitero è a forma di chiostro, con tombe terragne. La terra all'interno del Cortile proviene dal monte Golgota, in Terrasanta, ed è stata trasportata fin qui dai Pisani durante la Quarta Crociata. Nella piazza potrete ammirare la celebre Torre Pendente, un campanile del XII secolo, alto 56 metri, che acquisì la sua caratteristica inclinazione dopo soli dieci anni dalla costruzione. La torre di Pisa è uno dei monumenti italiani più famosi nel mondo e ogni anno attrae migliaia di turisti nel capoluogo toscano. Ma questa non è la sola torre inclinata presente a Pisa, un'altra è il campanile della Chiesa di San Nicola, all'estremità opposta di via Santa Maria, vicino al Lungarno.
Poi ce n'è anche una terza, a metà della strada statale del viale delle Piagge. Infine, l'ultima è il campanile della chiesa di San Michele degli Scalzi, solo che in questo caso, anche la chiesa è pendente.
Altri importanti edifici di Pisa sono la Scuola Normale Superiore, che ha la sua facciata su Piazza dei Cavalieri, il Palazzo Medici e la Chiesa romanica di San Matteo, nel cui monastero è ospitato il Museo Nazionale di San Matteo.  Inoltre a Pisa si trova anche un interessante Museo di Arte Moderna. Tra le opere più importanti contenute al suo interno troviamo il murales "Tuttomondo" di Keith Haring, la porta della Sapienza di Pietro Cascella, la fontana di piazza della stazione di Arnaldo Pomodoro, la statua della Kinzica in piazza Guerrazzi di Angelo Ciucci e la statua di Galileo, opera della scultrice italiana Stefania Guidi.

Alcune Strutture Consigliate