Parco Nazionale dello Stelvio

Parco dello Stelvio nelle Valli di Peio e Rabbi
Il parco Nazionale dello Stelvio, fu istituito nel 1935, ed è uno dei più estesi di tutto l'arco Alpino, comprendendo ben ventiquattro comuni e quattro province, tra Trentino Alto Adige e Lombardia.
In particolare tocca le province di Trento, Bolzano, Brescia e Sondrio.
La parte che riguarda il Trentino Alto Adige comprende le due vallate di Peio e di Rabbi.
Obiettivo dell'istituzione di questo parco è mantenere intatto l'equilibrio tra presenza dell'uomo e natura, che anticamente avveniva in maniera spontanea, mentre ad oggi è necessario tutelare, sensibilizzando verso il rispetto del territorio, così come attraverso la conservazione delle proprie tradizioni e radici culturali.
I paesaggi del Parco Nazionale dello Stelvio sono unici, da far rimanere senza fiato.
Vette imbiancate, picchi vertiginosi, foreste e boschi di pini, con arbusti di rododendro e ginepro a fare da cornice, verdi vallate solcate da corsi d'acqua e fiumi, pascoli, malghe e masi abarbicati sulle pareti rocciose della montagna.

Alcune Strutture Consigliate