Val di Fiemme

La foresta di Panaveggio e la la Catena del Lagorai.
La Val di Fiemme è una delle più famose vallate dolomitiche, circondata da alcuni gruppi montuosi come il Latemar, il Monte Agnello, l'Alpe di Lusia e la Catena del Lagorai.
Questa vallata si collega con alcune altri valle trentine grazie ad alcuni valichi, come il passo Rolle che la collega a San Martino di Castrozza e alla Valle del Primiero, il Passo Valles che collega Panaveggio e la Valle del Bios e il Passo Manghen con la Valsugana.
La Val di Fiemme è molto frequantata sia durante l'inverno che nei mesi più caldi.
Qui potrete passeggiare tra i numerosi laboratori artigianali e piccole botteghe.
In Val di Fiemme è molto popolare la lavorazione del legno proveniente dalla foresta di Panaveggio, che per le sue caratteristiche acustiche uniche, viene utilizzato per realizzare strumenti ad arco e a pizzico, tra i più pregiati.
Inoltre, potrete compiere escursioni a piedi o in mountain bike, nel verde dei boschi, ammirando meravigliosi paesaggi.
La Valle è costituita da diversi comuni: Capriana , Valfloriana, Carano, Daiano, Varena, Castello-Molina di Fiemme, Cavalese, Tesero, Tesero, Panchià, Ziano, Predazzo.

Alcune Strutture Consigliate