Valle del Gran San Bernardo

La Valle del San Bernardo tra i comuni di Allein, Etroubles, Saint Oyen e Saint Rhémy en Bosses
La valle del Gran San Bernardo deve il suo nome alla presenza del massiccio del Gran San Bernardo, situato tra Francia e Italia.
Di questa valle fanno parte i comuni di Gignod, Allein, Etroubles, Saint Oyen e Saint Rhémy en Bosses.
In passato questo territorio fu abitato dai romani, reburgundi e longobardi.
Anche Napoleone attraversò il Valico del Gran San Bernardo, durante la campagna d'Italia, nel maggio dell'Ottocento.
Il comprensorio del Gran San Bernardo è un'importante meta turistica, grazie alle grandi pareti rocciose, utilizzate da alpinisti e scalatori, come palestra naturale.
Inoltre è molto apprezzata anche per via dei grandi pascoli e degli alpeggi.
Nella Valle del San Bernardo si trova anche il piccolo borgo medievale di Étroubles.
Inoltre qui potrete prendere parte anche ad alcuni eventi tradizionali, come la "Veillà", una rievocazione storica degli antichi mestieri.
Durante questa festa potrete inoltre assaporare i piatti e i prodotti tipici, che vengono preparati in questi luoghi.
Altra interessante manifestazione è il Carnevale Storico, caratterizzato dai travestimenti coloratissimi, che richiamano le divise delle armate napoleoniche.
A Étroubles, inoltre troverete una lunga pista, dove praticare sci di fondo, che attraversa diverse località, come Saint-Oyen e Saint-Rhémy-en-Bosses.
Le piste sono adatte sia a sciatori principianti che a quelli più esperti, con percorsi di varia difficoltà.
Vengono infatti attraversate aree boschive, e lungo alcuni tratti permettono di effettuare anche sciate "in notturna".
La Valle del Gran San Bernardo viene apprezzata anche per le specialità gastronomiche che vengono preparate in questi luoghi.
Molto apprezzato, in particolare, è il Re dei prosciutti di Montagna, il celebre "Jambon de Bosses", che viene preparato nella località di Saint-Rhèmy.

Alcune Strutture Consigliate